Una banca abbandonata diventa tesoro gratuito di libri e arte

08.04.16

Da rovina contemporanea a tesoro di cultura e social innovation. Il prezzo? 1 Dollaro. Nel 2013 l'artista Theaster Gates acquista dal comune di Chicago l'edificio dove aveva avuto sede la Stony Island Trust & Savings Bank, pagandolo 1 dollaro, e in pochi mesi lo trasforma nella Stony Island Arts Bank, hub per letteratura e arte, un laboratorio di coesione sociale e rigenerazione urbana. Progettata dall'architetto William Gibbons, la struttura neoclassica, costruita nel 1923, era dismessa dagli anni '80. Ora è una biblioteca e un centro d'arte contemporanea e sta diventando il centro nevralgico della riqualificazione dell'intera area cittadina dov'è situato, il Chicago South Side. La Stony Island Arts Bank misura 1,580 metri quadri e nell'ottobre scorso ha ospitato l'inaugurazione della Biennale d'arte contemporanea della città di Chicago. Tre piani di scaffali pieni di libri, una biblioteca alta sette metri, sale lettura, aule studio, spazi d'esposizione messi a disposizione della cittadinanza, in una zona difficile di una città in cui la tensione sociale è sempre stata sopra il livello di attenzione. La biblioteca contiene già migliaia di libri usati e opere d'arte, da una collezione di materiale razzista raccolto da una banchiere afroamericano con l'intento di rimuoverlo dalla circolazione e farne un monito per le generazioni future, alla raccolta di vinili originali del dj Frankie Knuckles, considerato il padre della house music. Il progetto di Gates prende vita nell'ambito di un ampio piano di rigenerazione urbana operato mediante l'implementazione di elementi culturali portato avanti dalla Rebuild Foundation, o.n.g. che si occupa di recupero di aree dismesse in luoghi difficili. La Stony Island Arts Bank è aperta tutti i giorni tranne la domenica, l'ingresso è gratuito e la cittadinanza ha libertà d'intervento nel processo decisionale del calendario artistico.

Dove? 6760 S Stony Island Ave, Chicago, IL 60649, Stati Uniti

da instagram

Newsletter

non perdere offerte e novità sui libri, gli eventi e molto altro ancora