Lunedì inizia sabato

Arcadij e Boris Strugatskij

Lunedì inizia sabato. Favola per collaboratori scientifici di livello base

2019, pp. 264
Prezzo: € 16,50
ATTRAVèRSO
spedizione gratuita sopra i 30€ in italia e pagamento con:

Traduzione dal russo di Andrea Cortese

Quando il giovane programmatore Sasha Privalov arriva in Carelia per le vacanze e dà un passaggio a due sconosciuti, non immagina che verrà catapultato in uno strano istituto di ricerca che si occupa di magia e stregoneria. Da buon apprendista stregone avrà a che fare con ogni genere di creatura fantastica, bacchette, oggetti animati e aggeggi stravaganti. Entrerà in contatto con maghi di ogni sorta, ottusi burocrati e giornalisti militanti. Insieme ai nuovi amici riuscirà a scoprire il segreto del misterioso direttore dell'istituto, Janus Poluektovič, una persona in due individui. Il titolo del libro è il motto dell'istituto, ma il termine si presta a varie interpretazioni, una delle quali, la più sconvolgente, sarà svelata nell'ultimo capitolo.

Pubblicato in URSS nel 1964, Lunedì inizia sabato in patria è considerato il best seller dei fratelli Strugatskij. Precursore di alcuni romanzi moderni di genere fantastico tra i più noti. Poggia saldamente sulla tradizione nazional-popolare (vedi Puškin, Ruslan e Ljudmila), è pervaso da un'aura fiabesca di schietto ottimismo e da memorabili codici comici entrati nell'immaginario collettivo.

Arkadij e Boris Strugatskij (1925-1991; 1933-2012) sono i più noti autori di fantascienza russa, con decine di titoli al loro attivo tra cui È difficile essere un dio e Picnic sul ciglio della strada (Marcos y Marcos). Tradotti in tutto il mondo, i loro romanzi hanno ispirato alcuni film, tra cui Stalker del regista Andrej Tarkovskij, e alcuni videogame.

Credono in noi e sostengono la Cultura

da instagram

Newsletter

non perdere offerte e novità sui libri, gli eventi e molto altro ancora