Andrea Longega

Andrea Longega è nato a Venezia nel 1967 e vive a Murano. Ha pubblicato le seguenti raccolte di poesie: Ponte de mèzo (Campanotto, 2002); Fiori nòvi (Lietocolle, 2004); El tempo de i basi (Edizioni d'if, 2009); Finìo de zogàr (Il Ponte del Sale, 2012); Caterina (come le cóe dei cardelini) (Edizioni l'Obliquo, 2013); la plaquette Primo lustro (Nervi Edizioni, 2015) e La seconda cìcara de tè (ATì editore, 2017; premio Cappello 2018).

Numerose le collaborazioni con le Edizioni dellʼOmbra di Gaetano Bevilacqua, Da staltra parte de la riva (2010), La ciésa dei Gesuiti (2013), A work for poets (2013). Sue poesie sono contenute nel libro fotografico venicevenezia di Leonard Freed e Claudio Corrivetti (Postcart, 2006).

Con Ronzani editore ha pubblicato, nel 2019, Atene (venìndo zo dal Licabéto).

Le opere dell'autore:

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 15% sul tuo primo acquisto