Armare il Principe: per un umanesimo militante

Judith Frömmer

Armare il Principe: per un umanesimo militante

SOLO IN EBOOK

2018,
Prezzo: € 4,49
Saggi
ISBN: 978-88-87007-10-7
Disponibile Ebook

Un saggio brillante, che si legge tutto d'un fiato; un raffinato esercizio filologico e intellettuale, che chiarisce al lettore perché ogni epoca, particolarmente nei suoi momenti di maggiore crisi politica, non possa fare a meno di ritornare sulle pagine di Machiavelli, proprio a lui e a nessun altro. Judith Frömmer ci accompagna lungo un sentiero nel quale il pensiero politico incontra la storia dell'arte, la letteratura, la filosofia, con la freschezza e la semplicità di chi sa rendere accessibili le questioni più spinose e profonde. Il suo Machiavelli ‘arma' l'umanesimo e lo rende efficace, donandogli quella vitalità e quella forza di cui era privo, esemplificate dal ritratto di David presentato nel Principe. Un ritratto che deve tanto al David di Michelangelo, scolpito su un “marmo male abbozzato” da altri scultori. Se la storia e l'antichità hanno la capacità di presentare al nostro mondo presente altre potenzialità e di farci considerare il nostro presente solo come una possibilità tra le altre, anche noi, come suggeriva Machiavelli, non dovremmo mai abbandonare l'idea che si possa riformare uno stato, sia pur lavorando su un ‘marmo male abbozzato' da altri. Qui sta il segreto della perdurante attualità di Machiavelli, come ci mostra questo piccolo e prezioso volume.

«Il David marmoreo di Michelangelo aveva letteralmente fatto vedere al Segretario fiorentino, a quel tempo occupato col reclutamento di una milizia civile, che da una materia informe si poteva ricavare un'opera ben riuscita».

Credono in noi e sostengono la Cultura

da instagram

Newsletter

non perdere offerte e novità sui libri, gli eventi e molto altro ancora