Nicola De Cilia

Saturnini, malinconici, un po’ deliranti. Incontri in terra veneta

2018, pp. 242
Prezzo: € 16,50
Collezione Ronzani
ISBN: 978-88-94911-25-1
spedizione gratuita sopra i 30€ in italia

a cura di Maria Gregorio

Il filo che Nicola De Cilia dipana in questo libro di incontri e interviste con scrittori veneti del secondo Novecento è il tenace rapporto che lega ciascuno di loro alla terra e al paesaggio. È quanto unisce due combattenti, Antonio Giuriolo e Antonio Adami, ‘ piccoli maestri ' dell'epica resistenziale, ai grandi del dopoguerra: Andrea Zanzotto, Luigi Meneghello e Mario Rigoni Stern. Per tutti, l'esperienza della libertà è scaturita quasi per osmosi dal terreno stesso, le forme del paesaggio divenendo forme della coscienza.

Analoga fratellanza incardinata nella terra accomuna Giuseppe Berto, Giovanni Comisso, Goffredo Parise e Nico Naldini – la storia e l'opera di ciascuno stretta fra radicamento e impulso nomade. Sono vagabondi felici, ma sognano ovunque il « cielo nordico del Veneto ». Quel paesaggio è oggi sfregiato. Lo strazio e, insieme, la « ribelle speranza » che ne viene si leggono nell'intensa conversazione con Luciano Cecchinel, poeta grande in lingua e in dialetto, anche lui indomabile combattente civile. Il cerchio così si chiude, specchiandosi nel «grido di gioia ferito» di Pier Paolo Pasolini in contrappunto con la disperata nostalgia dell'artista Loreto Martina.

 

Nicola De Cilia è nato a Treviso, dove vive e insegna. Storico collaboratore de « Lo Straniero », scrive su « Gli asini », riviste entrambe dirette da Goffredo Fofi. È autore di un'inchiesta su educazione e rugby, Pedagogia della palla ovale (edizioni dell'asino, 2015) e del romanzo Uno scandalo bianco (Rubbettino, 2016). Ha inoltre curato un'antologia dedicata a Giovanni Comisso, Viaggi nell'Italia perduta (edizioni dell'asino, 2017), e due libri di Nico Naldini, Alfabeto degli amici (l'ancora del mediterraneo, 2004) e Come non ci si difende dai ricordi (Cargo, 2005).

Credono in noi e sostengono la Cultura

da instagram

Newsletter

non perdere offerte e novità sui libri, gli eventi e molto altro ancora