A Profumo di carta Alessandro Zaltron presenta l'"Abbecedario delle sciocchezze da non scriversi"

17 ott 20:30
Villa Cerchiari Isola Vicentina, Via Cerchiari 22

A Profumo di carta, la settimana culturale dedicata a chi legge, chi scrive, chi disegna e chi stampa, Alessandro Zaltron presenta il suo nuovo libro Abbecedario delle sciocchezze da non scriversi.

Una piacevole chiacchierata tra l'autore e Gianni Poggi, avvocato, scrittore e giornalista.

L'Abbecedario delle sciocchezze da non scriversi è un repertorio ironico e puntuale di parole, espressioni e modi di dire che s'incontrano di frequente nella lingua italiana di oggi, e dei quali si spiega in modo semplice e argomentato l'insensatezza. Da un attimino a come dire, da eccellenza a in qualche modo, la rassegna di questo spiritoso Abbecedario è un prontuario a cui ricorrere ogni volta che si è presi dal dubbio prima di usare una parola ‘sospetta', e un trattatello di cui far tesoro per contribuire in prima persona a preservare la salute della nostra lingua. Alessandro Zaltron è scrittore e giornalista, già redattore del Giornale di Vicenza, ha collaborando con Il Sole 24 ore e pubblicato una decina di libri fra romanzi, saggi ironici e guide letterarie. Il volume è introdotto da Vera Gheno (Accademia della Crusca), e illustrato con l'alfabeto disegnato da Enrico Sabadin.

da instagram

Newsletter

non perdere offerte e novità sui libri, gli eventi e molto altro ancora