Presentazione del libro "Posina e il suo territorio" di Giuseppe Pasqualigo

14 dic 17:30
Sale Parrocchiali Posina, Piazza Guglielmo Marconi, 9

Ronzani Editore, Comitato Posina 2020 e Consorzio Pro Loco Alto Astico e Posina presentano il libro "Posina e il suo territorio" di Giuseppe Pasqualigo.

Letture di alcuni brani scelti a cura di Cristina Manea ed Erik Sortinelli.

Monografia, saggio, guida e trattato politico e filosofico, è questo un testo che, pur mantenendo un proprio sapore “antico” – la sua stesura risale infatti al 1885 – ha di fatto un'impronta già moderna. L'autore, intellettuale educato ai principi liberali, è un “uomo del suo tempo” che sa guardare con coraggio e lungimiranza al futuro: mirabili in questo senso sono le idee che egli esprime sul ruolo dello Stato, che deve garantire l'emancipazione dei propri cittadini, ma esemplare è anche il suo sguardo di medico, che osserva i suoi pazienti con occhio umano e umanistico. Uomo di cultura, egli descrive la storia e le caratteristiche dell'ambiente in cui vive e opera.
Il libro si divide in due parti. Nella prima viene descritta la Val Posina sia nelle sue caratteristiche topografiche, climatiche, idrogeologiche, sia negli aspetti socio-economici e antropologici: usi, costumi, malattie, qualità fisiche e morali dei valligiani. Nella seconda parte si sviluppa invece una disamina dei documenti, monumenti e avvenimenti storici salienti che hanno riguardato la valle dalle sue origini al 1880 circa. Interessantissimo è infine l'Indice Cronologico degli Avvenimenti di Posina, che chiude il volume.

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto