Quell'esordio dirompente del giovanissimo Pasolini

Francesco Mannoni 30.01.19 -

"Fontana d'acqua del mio paese. / Non c'è acqua più fresca che al mio paese. / Fontana di rustico amore": sono gli splendidi versi di una delle poesie in lingua e in dialetto friulano contenute nel volumetto "Poesia a Casarsa" che nel 1942 un Pier Paolo Pasolini appena ventenne pubblicò a sue spese in 300 copie presso la Libreria Antiquaria Mario Landi di Bologna, e che ora tornano in una nuova edizione.

Newsletter

Iscrivendoti avrai uno sconto del 15% sul tuo primo acquisto