Nathalie Handal

Canto Mediterraneo

2018, pp. 40
Prezzo: € 12,00
Qui e altrove. Manifesti di poesia contemporanea
ISBN: 978-88-94911-03-9
spedizione gratuita sopra i 30€ in italia


Traduzione di Verusca Costenaro

Introduzione di Andrea Sirotti

Nathalie Handal è una poetessa e scrittrice franco-americana nata da una famiglia palestinese di Betlemme. I suoi volumi più recenti includono The Republics, vincitore del Virginia Faulkner Award for Excellence in Writing e dell'Arab American Book Award, e Love and Strange Horses, vincitore del Gold Medal Independent Publisher Book Award. Insegna alla Columbia University di New York.

Canto Mediterraneo, tradotto dall'inglese da Verusca Costenaro e pubblicato per la prima volta in Italia, è «un viaggio poetico attraverso il mare della Storia», come nota Andrea Sirotti nella sua introduzione, «un viaggio soggettivo in cui l'individuo si mette in cerca dei propri elementi costitutivi riconoscendosi plurale, fluido e dialettico». Stratificazioni culturali in un tessuto metamorfico, dove l'anima apolide della poetessa rinviene le tracce di esperienze e destini comuni, tra il passato e il presente:

Forse non conosciamo nulla

di ciò che abbiamo intorno,

e lo sherry che beviamo

– fino, amontillado, oloroso –

ci riempie di ciò che non possiamo desiderare

troppo a lungo.

(Verso Jerez de la Frontera)

da instagram

Credono in noi e sostengono la cultura

Newsletter

non perdere offerte e novità sui libri, gli eventi e molto altro ancora